• Home
  • Il Natale in Germania

Il Natale in Germania

Il Natale in Germania

È un anno insolito, ce lo stiamo ripetendo ormai da mesi. Anzi, a dirla tutta, è un anno proprio funesto, nebuloso, amaro e duro da mandare giù. Ancor più adesso che siamo nel pieno dell’Avvento e che il Natale si avvicina a grandi passi.

L’atmosfera è tutt’altro che festosa e trepidante…..viviamo le nostre giornate in balia di un nuovo decreto o di un cambio colore della zona in cui viviamo, mentre i colori di cui vorremmo parlare e vestirci sono ben altri: il verde brillante dell’albero di Natale, il giallo scintillante delle luminarie in città, il bianco candido delle barbe dei Babbi Natale in giro per strade e negozi, il rosso dei nastri, quelli grandi e scenografici e quelli piccoli e bon ton…..e poi il marrone dei panettoni, l’oro e l’argento delle scritte degli auguri, il nero delle scarpe di vernice per le occasioni speciali….

Per me Avvento è sempre stato sinonimo di Weihnachtsmarkt (mercatino di Natale). Ho avuto l’immensa fortuna di poter trascorrere tanti anni su e giù per la Germania, in particolare a Norimberga, dove ogni anno si svolge il più grande e famoso mercatino natalizio d’Europa, il Christkindlesmarkt, che viene allestito nella Hauptplatz, cuore pulsante della Altstadt.

È quasi impossibile descrivere la sensazione che si prova arrivandoci dalle vie lastricate della città vecchia, dove tutto parla di un mondo antico, ordinato e intriso di poesia. Man mano ci si avvicina alla piazza principale della città suoni e profumi del mercatino si fanno sempre più intensi e accattivanti e non si può non lasciarsi travolgere.

Il Christkindlesmarkt è un tripudio di colori e luci, è tutto un susseguirsi di casette di legno ben disposte e decorate, traboccanti di oggetti artigianali locali e manufatti di rara bellezza e maestria.

Ciò che più mi è rimasto dentro di quegli anni è il profumo dell’Avvento e del mercatino di Natale, che in Germania è indescrivibilmente unico. L’aria si riempie di vapori al sapor di mela e cannella (Apfel und Zimt) e ogni angolo del mercatino è intriso dell’aroma speziato di Glühwein.

Fornerie e pasticcerie sono un tripudio di dolcetti fatti in casa, perché da sempre in Germania si dice che “Adventszeit ist Backzeit!”, ovvero che in Avvento è tempo di mettersi letteralmente a sfornare ogni sorta di biscotto e di decorarlo in perfetto stile natalizio. È tradizione, ma anche un piacevole e divertente passatempo, preparare i tipici Plätzchen e regalarli ad amici e parenti in occasione delle feste. I nomi stessi dei diversi tipi di frolle e biscotti sembrano usciti da un libro di fiabe dei Fratelli Grimm: Zimtsterne, Vanillekipferl, Spekulatius, Christstollen, Spritzgebäck…. e, non da ultimo, il famoso Lebkuchen.

Esiste una frase in tedesco che più di ogni altra racchiude in sé tutto il sentimento dell’attesa che si respira in questo periodo dell’anno: Es weihnachtet sehr! Il Natale è alle porte…. E allora prepariamoci per bene, addobbiamo casa, dentro e fuori, sforniamo biscotti e decoriamoli, scaldiamoci il cuore con una tisana aromatica, ascoltiamo le melodie natalizie, cantiamo e andiamo a ripescare le poesie che ci facevano recitare in piedi sulla sedia dopo il pranzo di Natale, accendiamo luci e candele, rivediamoci qualche vecchio film (magari in lingua), restiamo a casa, chi a malincuore e chi con gioia, e lasciamo che la magia di questo periodo resti viva in tutte le sue declinazioni, traduzioni e tradizioni. Natale è Natale e racchiude un messaggio di gioia in tutte le lingue del mondo.

Monica di Paolo

Docente di Tedesco ed Inglese presso Centro Studi Ad Maiora …oltre che mamma acrobata dopo anni trascorsi percorrendo le rotte europee. Lettrice accanita e inguaribile curiosa. Da sempre affascinata dalla diversità e dalle altre culture

NUOVA SEDEViale Duca degli Abruzzi, 163

CAMBIO SEDE

dal 01/01/2021 nuova sede:

Viale Duca degli Abruzzi, 163
25124 Brescia Italia

I nostri dati restano invariati.
 

TEMPORANEAMENTE CONTATTARE
IL NUMERO:  328 8962 319